Salta al contenuto

Abbellire Addis Abeba Come Sito di Turismo Urbano

FONTE: https://traveltomorrow.com/beautifying-addis-ababa-as-an-urban-tourism-site/

Questo è il progetto del Primo Ministro etiope e questo è l’articolo che ha scritto l’ Ambasciatrice etiope Hirut Zemene in Belgio… e io mi chiedo: dove sta in tutto questo il Tigray?

Davide Tommasin

Il nome Addis Abeba significa “Nuovo fiore” e il progetto deve adattarsi a questo nome. Il progetto, quindi, mira a rendere la capitale una meta turistica e migliorare il benessere degli abitanti delle città.

Il progetto Beautifying Sheger è un progetto avviato dal Dr. Abiy Ahmed, Primo Ministro dell’Etiopia per elevare l’immagine di Addis Abeba, la capitale dell’Etiopia, una sede dell’unione africana e di varie organizzazioni internazionali, e dei suoi dintorni da fare si adatta al turismo e alle attività ricreative.

Ambasciatrice etiope in Belgio Hirut Zemene
Ambasciatrice etiope in Belgio Hirut Zemene

Questo schema da 29 miliardi di Birr, noto anche come progetto Sheger, ha due parti. Il primo è la pulizia e l’abbellimento delle sponde del fiume Addis, l’altro sta trasformando la montagna di Entoto. Il progetto corre lungo i fiumi di Addis Abeba, sviluppando spazi verdi che vanno da Entoto ad Akaki lungo i corsi del fiume di 56 km fino a raggiungere l’impianto di trattamento delle acque reflue di Akaki.

Il primo ministro Abiy Ahmed ha lanciato ufficialmente la costruzione del progetto il 1 ° ottobre 2019. Il nome Addis Abeba significa “Nuovo fiore” e il progetto deve adattarsi a questo nome. Il progetto, quindi, mira a rendere la capitale una meta turistica e migliorare il benessere degli abitanti delle città mitigando le piene del fiume e attraverso la creazione di spazi pubblici e parchi, piste ciclabili e percorsi pedonali lungo il fiume. Al lancio ufficiale del progetto, il primo ministro Abiy ha osservato che “il progetto fa parte dei lavori globali che il governo sta intraprendendo per promuovere il turismo e abbellire la capitale”.

Per il completamento dei progetti, il 19 maggio 2019 il Primo Ministro ha tenuto una cena di raccolta fondi denominata “Dine for Sheger” presso il Palazzo Nazionale. Alla cena hanno partecipato 300 imprenditori, amministratori delegati di aziende, organizzazioni internazionali, responsabili e membri della comunità diplomatica. Il progetto ha richiesto circa 1 miliardo di dollari e la cena ha raccolto 25 milioni di dollari.

Il progetto del parco Sheger rinnova la città di 5 milioni di persone con corsi d’acqua puliti, cinture di fiori, anfiteatri, fontane luminose della danza dell’acqua, spazi aperti e fermate, piste ciclabili, passerelle lungo il fiume e trasforma Addis Abeba in una città più verde, più pulita, resiliente e più felice .

La seconda parte del progetto è l’Entoto Park che comprende varie strutture interne ed esterne tra cui una biblioteca, centri sportivi, animazione, ristoranti e caffetterie, un lago artificiale e fontane, percorsi per bici, scooter e carri.

La maggior parte di queste strutture sono state costruite utilizzando materiali locali, che si integrano perfettamente con l’ambiente naturale del par

Alcune attività entusiasmanti nel Parco Naturale di Entoto includono: Paintball arena, tiro con l’arco all’aperto, un ranch di equitazione per adulti e bambini e un grande anfiteatro all’aperto che verrà utilizzato per concerti, teatri e musica dal vivo.

Altre attrazioni che possono essere viste a piedi nell’ambiente naturale dell’Entoto Natura Park includono: vedute di Addis Abeba, la chiesa di Entoto Mariam e il museo storico, il palazzo di Menelik, due chiese di Kedus Ragu e Kedus Elias di epoche diverse, le rovine della chiesa di Washa Mika, e corridori che si allenano sui sentieri forestali. Il parco è anche un luogo conveniente per gli amanti del birdwatching con circa 200 specie bi registrate negli habitat misti di boschi boschivi, scogliere di sloop e paludi.

In un breve periodo di un anno dall’inizio della costruzione, sia il parco di Sheger che quello di Entoto sono quasi completati; hanno creato molti posti di lavoro e stanno cambiando l’aspetto e l’atmosfera della città. L’abbellimento dei progetti Sheger, oltre a far evolvere l’aspetto e l’atmosfera della città di Addis Abeba, avrà un impatto significativo nel contribuire allo sviluppo dei settori economici dei servizi.

Il completamento con successo dei due progetti ha incoraggiato e servito da punto di riferimento per altri progetti da replicare in altre parti del paese che sono i principali siti per il turismo. Ahmed ha lanciato ufficialmente un programma di raccolta fondi “Dine for Nation” per mobilitare fondi per altri tre progetti in Amhara, Oromia e nelle regioni Southern Nations, Nationalities and Peoples. I nuovi siti del progetto chiamati Gorgora, Wonchi e Koyish, sono i luoghi del paese con bellissimi siti naturali e attrazioni. Un comitato istituito per guidare la mobilitazione delle risorse ha iniziato i suoi lavori il 1 ° agosto 2020.

 

 

Lascia un commento